ANULOMA VILOMA

pranayama anuloma viloma

Auloma in sanscrito vuole dire:  ordine naturale, Viloma:  andare contro. Questa tecnica di pranayama è anche detta Respirazione a Narici Alterne, perché si inala attraverso una narice, si trattiene il respiro (per un periodo quattro volte superiore)  e si esala attraverso l’altra narice (per un periodo doppio rispetto all’inalazione) . (altro…)

I Benefici del Pranayama

Per usufruire a pieno dei benefici del Pranayama e consigliabile fare gli esercizi vicino a sorgenti d’acqua corrente: mare, fiumi, laghi, ma anche lontano dalle città, in campagna o in montagna dove gli Ioni Negativi che formano il Prana atmosferico sono abbondanti.

Purtroppo non sempre abbiamo la possibilità di trovarci nel luogo ideale per esercitare il Pranayama, a questo punto l’alternativa sono un ionizzatore e un purificatore d’aria, che molte volte sono combinati in un unico apparecchio.

Attraverso gli esercizi di Pranayama, possiamo contribuire a ottimizzare il nostro stato vitale e ad migliorare la nostra salute. (altro…)

Le Regole del Pranayama

Prima di eseguire qualsiasi tecnica yogica di pranayama (prana = soffio vitale; yama = controllo) per ottenere dei risultati ottimali è indispensabile seguire i seguenti accorgimenti.
(altro…)

Pranayama

pranayama

l’Arte del Controllo del Respiro

L’aria è intessuta nell’universo.
L’alito è intessuto nell’uomo”
(Athardva Veda)

Il Pranayama è una degli otto stadi di pratica dell’Ashtanga Yoga, che Patanjali descrive negli Yoga Sutra. Si riferisce ad una serie di tecniche respiratorie per migliorare il nostro stato emotivo-vitale.

La parola Pranayama è composta da due parole sanscrite, Prana e Yama. Prana, letteralmente significa vita, Yama morte.

Quindi il Pranayama è l’arte tantrica del controllo ritmato del flusso della vita e della morte, ossia del respiro. (altro…)

Pranayama Per L’Estate

Sitali-Pranayam

Lo sapevi che con il controllo del respiro si puoi combattere il caldo?

L ‘estate sta arrivando e con lei afa e caldo,  una delle tecniche migliori per crearti un po’ di refrigerio viene dallo Yoga , dalla pratica del Pranayama o controllo del respiro.

Questo particolare tipo  di respirazione si chiama Sithali ed è una dei pochi esercizi del Pranayama che si eseguono con la bocca.
(altro…)