Yantra – la Macchina Tantrica

Prosperity Sri Yantra by Julie Fatemian

Gli yantra sono potenti strumenti visuali per la meditazione, rappresentano  composizioni simboliche delle sequenze vibratorie di una particolare divinità.  A differenza dei mantra che sono la mente, la coscienza , spirito e nome  della divinità (devata) lo yantra ne è il corpo. Così è come la percepirono nella loro visione gli antichi ricercatori tantrici. A questo riguardo il Kularnav Tantra dice:

“Yantram Mantram Mayam Proktam
Mantatim Devataiv Hi
Dehat Manor Yathe Bhedo
Tantra Devatayostatha.”

(altro…)

Il Tantra della Mano Sinistra

tantra mano sinistra

Nel Tantra ci sono due sentieri distinti: il Dakshinachara (il sentiero della mano destra) e Vamachara (il sentiero della mano sinistra), ambedue si ritiene che portino all’illuminazione.

Il Dakshinachara basa la sua disciplina su pratiche Vediche Induiste ortodosse, come lo yoga, la meditazione e l’ascetismo.

Il Vamachara segue un percorso che si discosta da quello suggerito dai Veda .

Le pratiche rituali del Tantra della mano sinistra, includono i cinque pancha-makara che sono: il consumo di alcool e altre sostanze intossicanti (madya),  i riti sessuali (maithuna), il consumo di carne (mamasa), di pesce (matsya) e la gestualità rituale (mudra).

Tra le due vie quella della Mano Sinistra è considerata quella più rapida per raggiungere l’illuminazione, ma è anche la più pericolosa ed è raccomandata solamente per pochi iniziati. (altro…)

Yoga Nidra Terapia

Yoga Nidra terapiaLo Yoga Nidra (il sonno degli yogi) è uno potente strumento di guarigione ed è onnipresente nella terapia yoga. Questo perché è un metodo che induce a un rilassamento e a un riposo profondo.

(altro…)

I Chakra

Chakra in lingua sanscrita significa “ruota”. Nel tantra yoga i chakra  identificano i centri di energia del nostro corpo astrale.  I testi Tantrici ne descrivono 21 ma i  più conosciuti sono 7.

(altro…)

La Via del Tantra

tantra 2

“La pratica è lo strumento, Oh Dee. Il sapere attraverso i libri non è uno strumento.  Il sapere è dappertutto, pronto e disponibile, ma la pratica è molto difficile da compiere.”
Vina-Shika- Tantra (137)

Come fenomeno letterario,  il Tantra emerge in India quasi contemporaneamente all’Induismo ed al Buddhismo, nei primi secoli del primo millennio a.C. Si ritiene che il Tantra sia più arcaico dei Veda stessi.

La Tradizione Induista parla di 64 Tantra, ma ce ne sono molti altri, alcuni non sono sopravvissuti al passare del tempo.

Gli Acharya (maestri) Tantrici, affermano che il tantrismo è l’adattamento della Verità(altro…)