Grandi Rishi dell’India

L’India ha dato i natali a menti eccelse, i  maestri vedici,  hanno contribuito alla crescita dell’individuo e della specie arricchendo la grande biblioteca dei Veda. Poco conosciuti qui da noi, in molti casi hanno preceduto le scoperte scientifiche e filosofiche occidentali e da dove molte menti  hanno attinto per le loro scoperte. I Rishi hanno dato un grande contributo al progresso dell’umanità.

Nota: “EC” indica Era Corrente – “PCE” Precedente all’Era Corrente. (altro…)

Vibrazione in Espansione

reincarnazione

Karma
“La Scienza delle Azioni e del loro Risultato”

Per vivere bisogna agire. Nell’universo tutto è vibrazione, tutto è  in espansione, nulla è fermo, anche le rocce si muovono, la materia a livello subatomico è in moto continuo. Questo stato vibratorio energetico materiale, che precede la fisica quantistica di migliaia di anni,  nei Veda viene chiamato Karma.

Sebbene tutto l’universo sia soggetto a questa legge, negli esseri consenzienti ha un peso maggiore, perché in base alla loro consapevolezza possono modificare l’effetto di ripercussione nelle propria esistenza. (altro…)

Eco Veda

heart_earth

La Terra è una perla cosmica di incredibile bellezza.  Ricchezza e abbondanza di vita uniche nel nostro sistema solare.

L’antica cultura Vedica ne era consapevole e le rendeva rispetto e devozione.

Nei Veda, la Terra viene chiamata Bhumi Devi, la consorte di Lord Varaha uno dei 10 Avatar di Maha Vishnu, dedicati a Lei, ci sono numerosi inni, preghiere e mantra. (altro…)

La Vera Realtà

Waves of tsunami hit residences after a powerful earthquake in Natori, Miyagi prefecture (state), Japan, Friday, March 11, 2011.  The largest earthquake in Japan's recorded history slammed the eastern coast Friday. (AP Photo/Kyodo News) JAPAN OUT, MANDATO

Ogni momento di sciagura è anche punto di grande riflessione. Nei momenti più tragici, diventiamo consapevoli della nostra fragilità materiale ed è li che emerge la forza spirituale.

Nel momento che si disintegrano le pareti della nostra casa, che perdiamo gli oggetti, che abbiamo accumulato, credendoli la nostra realtà più vera,  e che gli affetti più cari vengono a mancare, questo è il momento giusto per riflettere sulla nostra vera identità di anime immortali e di come il mondo materiale ironicamente solido in realtà sia quello più fragile.
(altro…)