Per usufruire a pieno dei benefici del Pranayama e consigliabile fare gli esercizi vicino a sorgenti d’acqua corrente: mare, fiumi, laghi, ma anche lontano dalle città, in campagna o in montagna dove gli Ioni Negativi che formano il Prana atmosferico sono abbondanti.

Purtroppo non sempre abbiamo la possibilità di trovarci nel luogo ideale per esercitare il Pranayama, a questo punto l’alternativa sono un ionizzatore e un purificatore d’aria, che molte volte sono combinati in un unico apparecchio.

Attraverso gli esercizi di Pranayama, possiamo contribuire a ottimizzare il nostro stato vitale e ad migliorare la nostra salute.

I benefici del Pranayama sono numerosi ed alcuni impercettibili come sottili cambiamenti mentali, pace interiore e chiarezza dei pensieri.

La pratica degli esercizi di Pranayama:

  • Riduce l’usura degli organi interni
  • Abbassa la pressione sanguinea
  • Rilassa il corpo dalle tensioni
  • Aumenta l’aspettativa della vita
  • Attiva la circolazione sanguinea
  • Migliora l’ossigenazione delle varie parti del corpo
  • Mantiene il cuore sano
  • Migliora il funzionamento del sistema nervoso autonomo
  • Ossigena e vitalizza l’organismo, migliorando il funzionamento dei polmoni, cuore, diaframma, addome, intestino, reni e pancreas.
  • Aumenta la capacità di risposta immunitaria dell’organismo
  • Libera da condizioni mentali negative e dannose come la rabbia, la depressione, la lascivia, l’avidità di denaro, l’arroganza.
  • Favorisce la introversione mentale
  • Serena e pacifica la mente.
  • Controlla le fluttuazioni della mente e prepara alla meditazione.
  • Favorisce la memoria e la concentrazione.
  • Combatte l’insonnia e favorisce  il sonno.
  • Pulisce i canali energetici e regola il flusso di prana

Un uso non appropriato del Pranayama può causare seri danni al corpo e alla mente.

Se il Pranayama è eseguito in modo errato, ponendo eccessivo sforzo sui polmoni o sul diaframma, ne risente il sistema nervoso.

E’ consigliato seguire uno stile di vita sano e regolare se non si vuole incorrere in un ostruzione pranica dei canali energetici vitali, questo può causare seri squilibri psico-fisiologici.
Le regole del pranayama sono fondamentali.

Al fine di sperimentare gli immensi benefici del pranayama e di non incorrere in spiacevoli inconvenienti  è raccomandato affidarsi ad un insegnate di yoga esperto che può guidarti senza pericoli a stabilirle una giusta routine quotidiana degli esercizi di respirazione.

Om Tat Sat